prato
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

“Lisciami” sabato 8 dicembre alla sala Banti

Lo spettacolo rientra nel cartellone della stagione teatrale realizzata dal Comune con la Fondazione Toscana Spettacolo
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

Dopo il buon successo del primo spettacolo, la rassegna teatrale promossa
dall’assessorato alla cultura del Comune di Montemurlo in collaborazione con
la Fondazione Toscana Spettacolo continua sabato 8 dicembre (ore 21.15) alla
Sala Banti (piazza della Libertà,- Montemurlo). I Gatti Mezzi
presentano “Lisciami, capire tutto in una notte”, di Andrea Kaemmerle, con
Andrea Kaemmerle, Tommaso Novi e Francesco Bottai (produzione Guascone
Teatro e i Gatti Mezzi).Il duo Novi (pianoforte, voce, fischio) / Bottai
(chitarra e voce) nasce nel 2005 e si caratterizza per un raffinato swing
made in Pisa. I loro modelli sono Conte, Gaber, ma su tutti Fred
Buscaglione. “I Gatti” viaggiano nei borghi di una volta, dove tutto
scorreva con maggiore semplicità̀ e una sera d’estate scoprono di
condividere
una sospetta attrazione per i manifesti pubblicitari del “Liscio”, per
quelle donne felliniane, truccate e ammiccanti alla maniera antica, e per i
loro uomini dai capelli tinti e unti di brillantina. Da queste suggestioni
nasce lo spettacolo, che è un omaggio comico e dolceamaro alla cultura
popolare delle feste patronali e delle sagre che da sempre abbelliscono
l’Italia e ne riempiono i muri con promesse di sicuro divertimento.
Girandola impazzita di personaggi trasognati e buffoneschi, cocktail di
canzoni, sberleffi, scherzi, improvvisazioni e poetici tuffi nel
disincanto. “Speriamo che anche questo spettacolo sia accolto favorevolmente
dal pubblico e che i cittadini ci diano un riscontro positivo in termini di
interesse e gradimento. - sottolinea l’assessore alla cultura, Ilaria
Maffei -  Con questa prima stagione abbiamo voluto portare spettacoli di
grande qualità a casa dei montemurlesi, un’occasione di socializzazione e
divertimento a prezzi popolari.” Il biglietto intero costa 10 euro, ridotto
8 euro. Possono agevolare delle riduzioni chi ha meno di 25 anni o più di
65, i soci Coop e gli iscritti al sistema bibliotecario. Lo spettacolo ha la
durata di un’ora e un quarto. Una parte del ricavato sarà destinato al
sostegno delle produzioni teatrali dell’Emilia Romagna colpite dal
terremoto. Per prenotazioni si può contattare dal lunedì al
venerdì dalle ore 10 alle 13 il seguente numero di  telefono

334 3442621 oppure scrivere
alla mail: biglietteriasalabanti@gmail.com. Infine, sul sito
www.fts.toscana.it; sara' possibile dare un voto agli spettacoli della
stagione
teatrale.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazioneprato@ilsitodiprato.it