prato
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Montemurlo

Bocce. San Miniato vince IV Gonfalone d'Oro

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

Al bocciodromo di Montemurlo, davanti al pubblico delle grandi occasioni,
Sabato 27 Ottobre la squadra di San Miniato si è aggiudicata l’edizione
numero quattro del Gonfalone d’Oro superando in finale la compagine di
Montopoli Valdarno. La formazione di San Miniato, composta dal capitano
Fabrizio Fogli e dagli atleti Bruno Bonsignori, Ivano Tosi, Virgilio Mori,
Piero Chesi, Nedo Gelli e Vincenzo Testai, è scesa sulle corsie di gioco
dell’impianto delle Fornacelle  e ha dominato sul
Montopoli del capitano Piero Tesi e dei giocatori Luciano Rinaldi, Loreno
Pianpiani, Elida Zharku e Piero Carli. Il Montopoli si è come “adagiato” una
volta conquistata la finale e non è riuscito a trovare gli stimoli giusti
per competere al livello che gli è proprio. La squadra del San Miniato,
felice per una vittoria non scontata, si è riproposta di organizzare una
giornata speciale in cui il Gonfalone d’Oro verrà consegnato al primo
cittadino.
Alla premiazione della manifestazione, condotta dal Consigliere Regionale
FIB Toscana Virgilio Vannucci, hanno partecipato il sindaco di Montemurlo
Mauro Lorenzini, l’Assessore allo Sport del Comune di Montemurlo Gianluca
Giancaterino, l’Assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Prato
Loredana Ferrara, il Presidente dell’Auser Montemurlo Giovan Battista
Menichetti, il Presidente della Bocciofila “Pietro Vannucci” Stefano Mattei,
il responsabile tecnico dello striscio Gero Franco, il Delegato FIB Prato
Luciano Rosi e il presidente FIB Toscana Giancarlo Gosti.
L’Assessore Provinciale Loredana Ferrara ha anche premiato il giocatore più
giovane e quello più anziano del torneo: Lorenzo Farinacci classe ‘93 e
Omero Bicchi del ‘29. Premiate anche le signore dello striscio che hanno
disputato la finale del Campionato Regionale Individuale Femminile: Lucia
Gamba del Maliseti ha sconfitto Elida Zharku di San Romano in una partita
che ha visto l’atleta san Romanese giocare non al massimo delle sue
possibilità. Un riconoscimento anche per gli atleti che hanno recentemente
disputato il torneo Pallino d’Oro: primo Antonio Todesca della Società Il
Salcio – La Ferruccia e secondo classificato Piero Tesi della San Pierino.
Dopo la cerimonia di premiazione, la giornata dello striscio si è conclusa
con una ricca merenda a cui hanno partecipato anche i circa duecento
spettatori presenti. Lo striscio e la toscana dei comuni, con l’avventura
del IV Gonfalone d’Oro a Montemurlo, rinnovano un legame profondo fatto di
tradizioni, di sport, di cultura, di solidarietà e di divertimento.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazioneprato@ilsitodiprato.it